DSquared²

staff
24 settembre 2012

Scenografica come sempre la sfilata di DSquared², che per la Primavera-Estate 2013 allestisce un set con fotografi pronti a scattare ad ogni entrata delle modelle. Ad aprire lo show è Cara Delevingne con un look da pop star anni ’90, marcato e aggressivo, ma che sa essere snob. Cappelli da poliziotta, hot pants sgambatissimi, shorts in denim, mini gonne a pieghe, giacchine in pelle striminzite e mini, persino, il tailleur giacca-gonna fucsia con stampe a pois bianchi. Tutto è ridotto al massimo, ma basta un abito lungo e un ancheggiamento sufficientemente marcato per assumere un’aria snob, seppur sempre sfacciata. La ragazza DSquared2 non teme nessuno. Solca la passerella con passo deciso e sfrontato sfoggiando vistosi accessori a catena.

Lucrezia Brunello