DSquared²

Martina D'Amelio
2 marzo 2015

La donna di DSquared² sfila verso il prossimo autunno-inverno in abiti di stampo vittoriano contaminati da ascendenze tribali.
Dean e Dan Caten stupiscono ancora una volta grazie a una collezione naturalmente controcorrente: in primis per un mix di culture e stili inusuali, portando in passerella una Lady Oscar amante degli stilemi etnici; in secondo luogo coprendola al massimo con montoni e pellicce da eschimese, ricordandoci che quella che sfila é la moda per la stagione fredda che verrà con un’evidenza eguagliata da pochi altri stilisti. La donna di DSquared² passa così con nonchalance dalle micro giubbe ricamate ai leggings maori, dai bustier vittoriani ai sandali da squaw in pelliccia; e nel suo guardaroba convivono gli uni accanto agli altri ampi poncho da tribù e pantaloni military. Un incontro-scontro di culture che appare particolarmente vincente negli accessori: stole di pelliccia si abbinano a maxi bag con nappine, orecchini vistosi a collane di cuoio. Il risultato é uno stile che trova la sua forza nella diversità, attualissimo nel messaggio e vibrante nell’esteriorità.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10