Elie Saab

Alice Signori
1 ottobre 2016

Principessa o wonderwoman? La donna di Elie Saab oscilla tra una fiabesca Grace Kelly ed un’eroina dei fumetti, per una collezione primavera-estate 2017 all’insegna del colore e dell’energia. Dagli abiti adornati da stelle giganti di ogni forma e colore, alle gonne dal taglio asimmetrico (mini davanti e longuette dietro), ai tailleur laminati: la divisa della wonderwoman di oggi lascia nel cassetto le tutine attillate e punta sull’effetto sorpresa con capi che si rivelano essere l’opposto di ciò che a prima vista sembrano. Da un abbigliamento che si ispira ad un mondo di fantasia si passa ai più formali abiti da gran sera: lunghi spacchi, ricchi tessuti dall’effetto metallizzato, ampie balze e intrecci di stoffe e colori sono le armi dell’affermata uptown girl che fa dell’aspetto ricercato e del portamento raffinato il proprio segno distintivo. È la dicotomia della donna moderna: non sa prescindere dal ruolo di Venere, ma deve prepararsi a sfoderare mille ed una risorsa per sopravvivere alla propria quotidianità. Un outfit da super poteri si accompagna ad un lato più dolce e sofisticato: una ragazza pronta per conquistare il mondo.

  • elie-saab-12
  • elie-saab-1
  • elie-saab-3
  • elie-saab-4
  • elie-saab-5
  • elie-saab-6
  • elie-saab-7
  • elie-saab-8
  • elie-saab-9