Elisabetta Franchi

Alice Signori
23 settembre 2016

La collezione Primavera-Estate 2017 di Elisabetta Franchi Γ¨ pervasa dall’aria trasgressiva ed elegante dell’America degli anni Ottanta, e si ispira in particolare alle irriverenti opere di Helmut Newton.
Gli eleganti abiti dall’accento hollywoodiano fanno risaltare forme e carattere: mono spalla con rouges, lunghi spacchi o alte cinture che sottolineano il punto vita vestono una donna raffinata e sensuale, che vuole impressionare e che sa farsi notare. Dominano le linee ”maxi”: pantaloni a zampa o a palazzo, lunghi cardigan e giacche oversize rappresentano veri e propri statement. Paillettes e dettagli estrosi completano il tutto: dagli shorts di sequin si passa agli abiti ricamati da punti luce, fino ad arrivare alle frange da cowboy lungo tutta la gamba o alla gonna turchese con ampio strascico corredata da un grande e fiabesco fiocco. Accolta da uno scroscio di applausi Anna Cleveland: la modella che, con uno spolverino in stampa animalier posato sulle spalle e passo sicuro, ha calcato la passerella fumando una sigaretta. A dimostrazione che la donna di carattere fa ancora tendenza.

  • elosabetta-franchi-3
  • elisabetta-franchi-1
  • elisabetta-franchi-2
  • elisabetta-franchi-4
  • elisabetta-franchi-5
  • elisabetta-franchi-6
  • elisabetta-franchi-8
  • elisabetta-franchi-9
  • elisabetta-franchi-10
  • elisabetta-franchi-11
  • elisabetta-franchi-12