Elisabetta Franchi

Martina D'Amelio
20 settembre 2014

Principesse del terzo millennio calcano la passerella di Elisabetta Franchi e coronano il suo debutto a Milano Moda Donna con la collezione primavera-estate 2015.

Influenze decò e dettagli barocchi impreziosiscono il look della perfetta donna moderna, che per la stilista è innanzitutto femminile. Le spalle e la schiena sono messe a nudo, lo scollo a V profondo evidenzia il decolletè, gli abiti si accorciano o si allungano per il red carpet. Il fascino di epoche lontane è tutto nelle applicazioni, nei ricami e nel motivo a losanga che domina la collezione, e torna prepotentemente in un colore, l’oro – declinato anche in bronzo e laminato – che, insieme a un punto di rosso fuoco, regala quel tocco di nobiltà perduta. Le principesse del terzo millennio amano anche le gonne ampie e lunghe fino alla caviglia total animalier e le frange, che vanno ad arricchire abiti e bags, per essere sempre (e comunque) al passo coi tempi.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10