Emilio Pucci

staff
25 febbraio 2012

Peter Dundas, Direttore Creativo di Emilio Pucci,gioca con i contrasti per la collezione Autunno-Inverno 2012/2013. I tubini neri al ginocchio dall’eleganza senza tempo sono sdrammatizzati da tagli che lasciano trasparire la pelle nuda con un tocco di sensualità. Ma la femminilità emerge anche dai capi prettamente maschili come blazer, frac, impermeabili e cardigan in mongolia dal volume oversize accessoriati con mini clutch rigide e décolleté dai dettagli preziosi.

Le applicazioni in coccodrillo, sia sugli stivali che sugli abiti, creano uno straordinario effetto 3D sul corpo. La sera si veste di un lusso superbo: stampe caratteristiche su chiffon,laminati e cristalli applicati su lavorazioni devoré che lasciano sensualmente la schiena scoperta.
Nuance tenui e delicate come il cipria e l’azzurro cielo, forti e decise come il prugna, il bianco e il nero, che nella versione in vernice amplificano l’effetto luminoso.

 

Lucrezia Brunello