Emporio Armani

Alberto Corrado
26 febbraio 2016

Una passerella a forma di parallelepipedo su fondo bianco e, nel centro, un grande rettangolo su fondo nero, a delineare la collisione di due momenti del giorno: è questa la scenografia hi tech e al tempo stesso minimal che illumina scarpe e abiti, sottolineando e determinando la seduzione di una donna.
Nella collezione donna Emporio Armani per la stagione autunno-inverno 2016/2017 domina la sobrietà, in linea con la tradizione della Maison, ma con un’esplosione che diventa collisione estetica di segni e disegni provenienti dal digitale, come lo smile sezionato e i graffi multicolor disseminati sui capi. Tornano le tute che possono sembrare gonne, pantaloni slanciati e minigonne. La semplicità delle forme delle spalle disegnate e arrotondate da eroina tecnologica è condensato nello splendido cappotto di panno con plastron di paillettes per la sera, che riassume l’essenza della collezione.
Unica eccezione: le scarpe sfilate, con il tacco rivestito, che dona femminilità e slancia l’andatura.

  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016
  • Emporio Armani RTW Fall 2016