Ermanno Scervino

Mirco Andrea Zerini
22 febbraio 2014

01

Definita dallo stilista coraggiosa, glamour e ricca di contrasti, la collezione di Ermanno Scervino per il prossimo autunno/inverno esplora la femminilità in tutte le sue sfaccettature e propone una donna seducente ma anche viaggiatrice, dallo stile cosy e allo stesso tempo sensuale.
Ispirazione metropolitana e influenze più glamour danno vita a cappotti in shearling con applicazioni preziose e lussuose dal sapore squisitamente bon ton, grintosi cappotti animalier, pellicce in visone, astakan o cincillà, grande ritorno del parka, come già sulle passerelle maschili, con interno in pelliccia, cardigan che diventano soprabiti con martingala sul retro e mantelle con texture mixate. Colori soft per l’ouverture, come glicine, verde acqua, avorio e rosa pallido, che diventano invece classici ed eleganti in chiusura.
Una donna che indossa abiti lunghi o corti, scollati in sensualissimo pizzo o in maglia con inserti in pelliccia, ricami o motivi jacquard, più informali e adatti alla routine quotidiana o super femminili e adatti alle serate; la maglieria si dispiega in differenti texture.
Anche gli accessori sono preziosissimi e studiati a regola d’arte: pedule in astrakan e visone, must have della stagione, e borse grintose in stampa animalier, in coccodrillo o in satin.

Mirco A. Zerini

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9