Esteban Cortazar

Alberto Corrado
5 ottobre 2015

Trovare un punto di contatto tra la sensualità latina e il carattere parigino. Esteban Cortazar si pone questa sfida per la prossima estate.

In questa collezione Cortazar prende le distanze da quello stile sexy bon-ton dalle linee ruvide per instillare potere e indipendenza, a cui aggiunge un tocco futurista d’ispirazione athleisure (athletic + leisure wear) che si traduce in pantaloni svasati abbinati a mini top e scaldamuscoli per braccia o abiti da sera color blu notte con una banda bianca lungo l’orlo. Tra i capi chiave, un top in pitone abbinato ad un pantalone dai toni iridescenti dell’arancione e del metallo e una giacca smanicata con chiusura in metallo – un capo che mixa la giusta quantità di sensualità e futurismo.

A completare i look, gioielli industriali e lavorazioni hi-tech mutuate dal mondo dello sport, abbinati a sandali con plateau impreziositi da cristalli.

Cortazar diventa grande, collezione dopo collezione, come dimostra la crescita del numero di multimarca e di gruppi che ne hanno la distribuzione: da Barney’s a Printemps, da Joyce a Lane Crawford, solo per citarne alcuni.

  • Esteban Cortazar RTW Spring 2016
  • Esteban Cortazar RTW Spring 2016
  • Esteban Cortazar RTW Spring 2016
  • Esteban Cortazar RTW Spring 2016
  • Esteban Cortazar RTW Spring 2016
  • Esteban Cortazar RTW Spring 2016
  • 7
  • Esteban Cortazar RTW Spring 2016
  • Esteban Cortazar RTW Spring 2016
  • 10