Fendi

Francesco Bartesaghi
22 giugno 2015

Su una passerella di resina colorata Fendi presenta la sua nuova splendida collezione primavera-estate 2016. Abiti morbidi, giacche sottili e pantaloni in jersey leggermente svasati sono indossati con disinvoltura e abbinati a polo o t-shirt in lurex gommato. I trench sono svuotati, con lunghi tagli sui lati: la silhouette è definita e i look appaiono decisamente leggiadri. La pelle è oversize: giacche scamosciate e caban di pitone tecnico sono creati per un uomo dello stile urban, alla costante ricerca di una nuova sofisticata rilassatezza che non vuole passare inosservato e che non disdegna neppure stampe eccentriche. Tra gli accessori tracolle, visiere in pelle, scarponcini gommati e Bag bugs, simboli della maison, rielaborati in chiave robotica, che compaiono sorprendentemente anche su diverse giacche. Tra i colori principali troviamo il grigio, il nero, il blu, il fango e il mattone.