Fisico

Mirco Andrea Zerini
18 settembre 2014

Cristina Ferrari porta sulle passerelle milanesi il fascino misterioso dell’Oriente con la collezione primavera-estate 2015 di Fisico improntata sul rigoroso stile delle gheishe giapponesi.
Il beachwear, punto forte del brand, si compone di bikini sparkling, costumi a fascia bicolor e costumi interi. Il daywear invece è caratterizzato da fluidi kimono e kaftani in seta pregiata stretti in vita da obi, longdress, minidress “voglia d’estate”, maglie trasparenti e long skirt con ampi spacchi laterali. I dettagli sono preziosi e curati: nappe sfrangiate, orecchini pendenti, collier vistosi e imponenti.
La palette è raffinata e gli accostamenti colore sono ben riusciti e calibrati.
Il risultato è una collezione matura e consapevole, che veste una donna evidenziandone la fluida silhouette.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10