Francesca Liberatore

Francesca Sartore
9 settembre 2016

La New York Fashion Week accoglie la stilista italiana Francesca Liberatore e la sua collezione primavera-estate 2017.

Giochi di seta e velluto movimentano la passerella grazie ad abiti strutturati, mentre maxi fiocchi di taffettà prendono vita diramandosi su spalle e fianchi fino a formare uno strascico. Interessanti anche i tessuti check a contrasto che sui monospalla danno origine a maxi fiocchi, ricorrenti nella collezione.

Un’alternanza di abiti fluenti e consistenti: la stilista predilige gonne con ampie pieghe e vestiti con arricciature sbarazzine, mentre le stampe guardano a disegni architettonici black&white.

Anche il velluto strizza l’occhio, con un tailleur midi ceruleo abbinato ad una giacca sagomata.

La texture coinvolge colori classici nei toni chiari come il beige, il bianco, il verde mela e l’arancio e toni scuri come il nero e il blu notte.

  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-5
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-2
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-9
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-11
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-12
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-14
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-16
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-18
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-22
  • defile-francesca-liberatore-printemps-ete-2017-new-york-look-36