Giambattista Valli

Mirco Andrea Zerini
29 settembre 2014

Giambattista Valli, dopo il successo della nuova linea Giamba presentata in occasione della MFW, ha trionfato a Parigi con la sua collezione primavera-estate 2015 dallo stile davvero inconfondibile.
Un’eleganza portata agli estremi e una maestria nell’accostare colori, stampe e textures degna di nota. Le modelle, elegantissime, indossano completi casacca-pantalone con dettagli a contrasto, minidress con piume, intarsi che ricordano le squame dei rettili e lunghe frange, minigonne abbinate a croc top, deliziosi spolverini colori pastello e bomber fantasia chic ed eleganti. I longdress si accorciano, il piede rimane scoperto, ma non limita la sensualità e la femminilità della donna che li indossa!
Un tripudio di stampe, sovrapposizioni, applicazioni e decori, maxi righe che compaiono su balzer e pantaloni morbidi, fantasie floreali per micro bluse sensuali, stampe optical-geometriche per casacche raffinate.
Una collezione equilibrata in ogni suo dettaglio, mai eccessiva, linee sartoriali e classiche rese moderne ed intriganti, tonalità pastello scurite da gocce di nero che colano sugli abiti, stampe delicate che compaiono come dipinti bucolici, di virgiliana memoria.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10