Giuliano Fujiwara

staff
22 settembre 2012

L’atmosfera dei photo shoots della modella ed attrice Veruschka sono la fonte di ispirazione da cui nasce la collezione di Giuliano Fujiwara per la prossima Primavera Estate. Lo stilista compie un viaggio virtuale in alcuni dei luoghi più esotici del mondo, cogliendo i colori luminosi della natura e utilizzando una palette simile a quella delle immagini del famoso fotografo Guy Bourdins. Blu, verdi e fucsia sono condotti alla loro massima saturazione, alternati al classico nero e alle peculiari stampe tropicali. I completi sono asciutti, le t-shirts over-size, le gonne sono mini e i pantaloni presentano talvolta svasature effetto 70s. Raso, seta, crepe de Chine e jersey mixato con cashmere sono i tessuti più sovente utilizzati. Gli accessori comprendono maxi borse in pelle trapuntata, tracolle con dettagli in pelle di lucertola, la Giuliana – bag disponile in differenti varianti di tessuto e colore e clutches con finiture ton sur ton per la sera.

 

Valentina Nuzzi