Giulietta

Valentina Nuzzi
11 settembre 2015

Per la prossima primavera-estate Sofia Sizzi, creatrice di Giulietta, si diverte a scardinare i canoni delle divise da tennis in chiave futurista. La collezione trae ispirazione dal mondo dello sport ma lo reinterpreta nella maniera più sofisticata possibile: ne emergono abiti dalle linee grafiche e pulite, con tagli geometrici che scolpiscono la silhouette e pattern grafici ad alto tasso di precisione. Righe, pieghe, rombi e pois definiscono il guardaroba di una moderna giocatrice, la cui decade di riferimento sono gli anni ’60, quelli della “Space Age” di André Courrèges. La palette non lascia spazio alla timidezza, i colori forti e decisi sono le armi di questa nuova eroina del campo da gioco.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10