Givenchy

Valentina Nuzzi
2 marzo 2014

01

Dopo una stagione estiva all’insegna delle atmosfere esotiche e dei tagli avanguardistici, Riccardo Tisci torna ad esaltare la sensualità del corpo femminile attraverso looks bon ton dall’allure decisamente francese. Per il prossimo Autunno/Inverno lo stilista italiano dimentica le felpe stampate che hanno rappresentato il suo marchio di fabbrica per diverse collezioni e si dedica a riscoprire le curve del corpo femminile in chiave elegante e sopraffina. Le trasparenze e le stampe delicate ed impercettibili la fanno da padrone, ma si accostano talvolta a completi dall’architettura rigida ed impeccabile: combinaisons dal taglio perfetto che ogni donna desidera possedere nel suo guardaroba, rese uniche dall’attenzione particolare conferita ai dettagli dai toni a contrasto. Una geometricità di ispirazione Bauhaus che condivide abilmente la passerella con motivi floreali e animalier, che mantengono in qualche modo vivo il jungle mood della collezione passata. Tisci sembra aver trovato l’equilibrio perfetto.

Valentina Nuzzi

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9