Gucci

Lucrezia Brunello
20 febbraio 2013


Nel pieno della sua gravidanza e, quindi, più femminile che mai, Frida Giannini decide di svelare ” l’essere donna” in tutte le sue forme nella collezione Autunno-Inverno 2013/2014 di Gucci. La lunghezza delle gonne si fa più castigata, ma non per questo meno sensuale, trionfando nei tailleur con giacche voluminose. Gli abiti in pelle esaltano le forme senza ricorrere a scollature esagerate e lunghezze mini. Collo e spalle diventano i punti nevralgici sui quali inevitabilmente ricade l’attenzione. La sera, come meravigliosi uccelli esotici, gli abiti si riempiono di piume colorate su top di pizzo e lunghissime gonne di seta. I colori si ispirano all’atmosfera dark con sfumature di bordeaux, ceruleo, khaki e ruggine.

Lucrezia Brunello