Gucci

Luca Antonio Dondi
21 settembre 2016

Gucci apre le porte della Milano Fashion Week con un défilé all’insegna della creatività, del colore e degli eccessi ad opera, ovviamente, del direttore creativo Alessandro Michele.

Il richiamo al passato c’è sempre, è quasi un diktat per il designer, ma questa volta lo sguardo è rivolto anche verso quel future che prepotentemente campeggia su abiti e accessori. Il retrò by Alessandro Michele è a colpi di tagli Seventies e paillettes anni Ottanta – le stesse, peraltro, che adornano la location dello show -, e poi c’è sempre quel tocco di chinoiserie che non guasta mai: dragoni, tigri e ricami floreali sembrano uscire dalle stampe di Hokusai per depositarsi su abiti in chiffon, kimono di seta, bluse e pantaloni, oltre che sui tradizionali ventagli orientali sui quali le parole Gucci, Loved o Modern compaiono in caratteri medievali.

Ma per Michele non mancano mai anche la nota punk, esplicitata da borchie, bomber e completi in denim, e la vena romantica – che qui è resa graffiante – attraverso vaporosi long dress in organza, fiori applicati, nastri e rouches. Nonostante l’invito reciti la formula “primavera-estate 2017”, in passerella non passano inosservati due voluminosi cappotti di pelliccia: il primo arancione fluorescente con ricamate due zebre rampanti, l’altro total white con scritto in rosso il motto L’aveugle par amour in più lingue.

Il plateau delle scarpe si fa vertiginoso anche su mocassini e stringate, le it-bags della Maison si riempiono di patchwork e decorazioni, i copricapi – dal cappello a tesa larga al turbante – diventano parte integrante del look. Gucci non cambia strategia e rimane, dunque, fedele all’estro creativo che l’ha portato, in quest’ultimo anno, nell’Olimpo dei brand di culto, e pare non abbia proprio intenzione di cedere il posto.

  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017
  • Gucci RTW Spring 2017