Haider Ackermann

Valentina Nuzzi
1 marzo 2014

01

Per il prossimo autunno-inverno Haider Ackermann ci immerge in un’atmosfera austera e malinconica.
Attraverso una palette tutta all’insegna dei toni invernali di grigio, tortora, nero e verdone, lo stilista colombiano – complice una colonna sonora dai toni taglienti – dà vita ad una collezione interamente giocata su tagli grafici e linee essenziali, finemente strutturate, portate con un’allure quasi militaresca.
Una donna mesta e consapevole, il cui look è definito da coiffure e make up dagli espliciti richiami vintage: una moderna Norma Desmond che si toglie la parrucca alla fine dello spettacolo e riflette sui suoi successi e le sue sconfitte. I capi – nonostante l’architettura geometrica – lasciano tuttavia spazio ad una spiccata femminilità, definita da tacchi a spillo e scollature profonde. Eleganza malinconica.

Valentina Nuzzi

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7