Hermès

Mirco Andrea Zerini
9 marzo 2015

Classicità, eleganza e uno sguardo attento ai trend del momento convivono sulla passerella firmata Hèrmes che, per il prossimo autunno-inverno, ha pensato ad una donna estremamente chic che non rinuncia alla sua femminilità e alla sua voglia di emergere.
Materiali preziosi e raffinati come la seta, la pelle, il suede, il cashmere, la pelliccia arricchiscono la collezione, mentre la palette variegata spazia dagli intramontabili nero, blu navy e avorio ravvivati da flash di giallo, arancione, rosso e burgundy.
In scena splendidi capispalla in pelle liscia o matelassé dalle linee morbide con ampio collo, cappotti e blazer in suede con allacciatura a scomparsa, completi gonna-casacca con motivi astratti ton sur ton, abiti dall’innata classe con textures differenti e pantaloni in nappa a righe verticali abbinati a caldissimi dolcevita morbidi ed avvolgenti.
Bella la salopette delle uscite iniziali che, portata con una camicia dal taglio maschile e un lupetto ton sur ton, è l’ideale per un look sofisticato ed inusuale.
Una donna estremamente chic quella pensata dalla celebre Maison, che ha ammaliato il pubblico incedendo sulla passerella in modo sicuro e disinvolto.
Tra gli accessori impossibile non notare le borse: non più maxi bag bensì handbag dalle misure ridotte e dalle forme che ricordano le cartelle. Belle anche le iconiche pashmine color block giocate su tonalità contrastanti e i gioielli sapientemente utilizzati per rendere ogni outfit personale.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10