Hervé Léger

Alice Signori
12 settembre 2015

Hervé Léger sfila a New York con una collezione primavera-estate 2016 all’insegna della sensualità. Il luogo suggestivo (The
Arc – Skylight a Moynihan Station) ha fatto da sfondo ad abiti da sfoggiare nei migliore party della città.
Linee geometriche e tagli mozzafiato sono la firma del designer, che sa fasciare il corpo della donna per farne risaltare soltanto il meglio. I giochi di lunghezze colpiscono l’occhio: gli abiti mini vengono introdotti da pantaloni lunghi e larghi.
Colori pastello si alternano al bianco panna e a tinte notte. Anche i dettagli non sono mai lasciati al caso, e spiccano grosse fibbie, lacci, frange e vistose zip.
Imperdibile il completo a pantalone optical nero e bianco con intreccio sul décolleté.
Una donna che sa mostrare il corpo al punto giusto: sognare ma non svelare.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12