Iceberg

staff
24 febbraio 2012

Un balzo negli splendidi anni della Swinging London per la collezione Autunno-Inverno 2012/2013 di Iceberg. Lo sportswear si fa glamour assumendo forme sempre più femminili che culminano nei mini abiti di paillettes caleidoscopiche, che illuminano nelle serate più chic. Sulle spalle sono appoggiati cappotti dai voluminosi colli di pelo, parka e pellicce.

Inevitabile per il tema della collezione il ritorno dei pantaloni a zampa anche se non mancano i modelli stretch, entrambi portati con blazer o top dai ricami gioiello. Il colore di base è il nero a cui si accostano accenti di giallo, albicocca, bianco e blu elettrico. Gli occhiali a punta ribadiscono lo spirito rock-retrò a cui si è ispirato lo stilista.

 

Lucrezia Brunello