Issa London

staff
18 febbraio 2012

Una collezione immersa negli stili di Mosca e Pechino quella di Issa London Autunno-Inverno 2012/2013. Coloratissimi chemisier con leggings in tinta dalle stampe tipicamente russe che ricordano le matriosche si mixano agli eleganti tessuti della seta e del raso di matrice cinese. Piccoli accenni di romanticismo con gli abiti in pizzo, più sexy quelli trasparenti ricoperti di paillettes.

Le fantasie fiorite lasciano spazio alle tinte unite del verde speranza, del rosso acceso e del blu cobalto. La testa è avvolta da foulard in pandan o da colbacchi in pelliccia, motivo ripreso sulle rifiniture delle maniche.

 

Lucrezia Brunello