Issa London

staff
19 febbraio 2011


Una femminilità senza tempo percorre la passerella Issa London, che ricorda la forza di una donna di un’altra epoca ma sempre contemporanea, che incanta per la sua personalità e fascino, come le dive del passato quali l’indimenticabile Audrey Hepburn, o Wally Simpson.
Il loro è un look anni Cinquanta dato da forme classiche e pulite, la vita strettissima sia per gonne, spesso mini in seta, sia per i pantaloni, a vita alta, con accessori dal tocco vintage come i classici cappelli in panno di lana cotta, le lunghe collane color oro o i guanti lunghi.
Gli abiti sono smanicati, i cappotti ridotti o a metà coscia, con stampe che hanno come protagonista la giraffa del Congo, l’Okapis, caratterizzata da colori chiari e accesi, mentre altri toni vanno dal total blu di Persia al bordeaux e colori caldi di terra, o ancora neri e bianchi per materiali come seta, jacquard e jersey.

 

Leonora Cassata