Issey Miyake

Lucrezia Brunello
2 ottobre 2015

Un gioco di colori, tessuti e stili rende unica nel suo genere la sfilata Primavera-Estate 2016 di Issey Miyake. La tridimensionalità degli abiti è resa tale da una sapiente lavorazione della stoffa steam stretch. Ma il vero fil rouge della collezione è il plissé, frutto di una tecnica “baked stretch”, che dà forma ai tessuti rendendo anche il più semplice dei tubini un originale abito da cocktail.
Oltre che con le forme e i volumi, lo stilista osa con i colori senza aver timore di portare in passerella sgargianti completi color block.
Originale anche la raffia per i cappelli e le borse, quasi a evocare gli ombrelloni di qualche spiaggia tropicale, di esaltante sapore estivo.

  • Issey Miyake 1
  • Issey Miyake 2
  • Issey Miyake 3
  • Issey Miyake 4
  • Issey Miyake 5
  • Issey Miyake 6
  • Issey Miyake 7
  • Issey Miyake 8
  • Issey Miyake 9
  • Issey Miyake 10