Issey Miyake

Laura Gioia
3 marzo 2017

Occhi puntati al cielo per la nuova collezione autunno-inverno 2017/2018 di Issey Miyake. Il brand di Yoshiyuki Miyamae ha infatti portato in passerella la scala cromatica dell’aurora boreale, tra azzurri che sfumano nel verde e tessuti increspati che cambiano colore a seconda dell’angolazione da cui li si guarda.
Cappotti voluminosi, tagli eleganti. Giacche e pantaloni in lana grezza di pecore Shetland vengono tinti in cinque colori che, combinati insieme, ricreano perfettamente l’effetto delle luci del Nord. Blu, viola, rosso, verde e arancio si mescolano e si intrecciano, regalando un inedito spettacolo cromatico.
A contraddistinguere gli altri look è invece il lavoro svolto sui tessuti. Linee ricurve e materiali plissettati rimandano alla tecnica del “baked stretch”, che stampa la colla sui vestiti per poi cuocerla ad alte temperature e creare increspature permanenti. Cappe dai colori sgargianti – verde, rosso, viola – vengono abbinate a gonne lunghe fino alle caviglie, così ampie da nascondere le silhouette.