J.W. Anderson

Francesco Bartesaghi
19 settembre 2015

Avanguardista – forse un po’ troppo. J.W. Anderson ha presentato ieri sulle passerelle di Londra la sua nuova collezione primavera-estate 2016. I motivi grafici che compaiono in tutti i look su maglie di pelle imbottita, giacche e pantaloni da jogging sono un omaggio all’arte di Keith Haring, celebre pittore e writer americano. Largo al pizzo, su pantaloncini da motociclista e sottogonne. Il focus è sulle spalle, più voluminose che mai. Tra i colori principali il giallo, il blu, il bianco e il rosa cipria. Perché uscire con una sola borsa a tracolla a quando potreste portarne due intrecciate? Non ci resta che scoprire se quest’idea di Andersen diventerà la nuova tendenza della prossima stagione.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12