Jason Wu

Valentina Nuzzi
5 settembre 2014

Essential chic sulla passerella newyorkese di Jason Wu per la prossima primavera-estate. Lo stilista di origini taiwanesi non tradisce il suo stile sobrio ed ordinato (che lo ha reso poco più di un anno fa direttore creativo del marchio tedesco Hugo Boss) presentando una collezione fatta di pezzi dall’altissima portabilità, che disegnano il corpo femminile meglio di una matita. Longuettes che stringono il punto vita, bluse discrete, giacche di panno e morbidi trench coats che cascano leggeri sulla silhouette. La sera si accende invece di raffinata sensualità: tubini monocromo dalle audaci trasparenze si alternano a leggiadri abiti in satin. La palette, inizialmente militaresca, si dispiega successivamente nei classici toni di bianco, nero e crema e sul finire non rinuncia ad un elegantissimo blu navy.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10