Jenny Packham

Ottavia Pomini
14 febbraio 2016

Una passerella standard per presentare vestiti da sogno: Jenny Packham ha scelto una location semplice e minimale per presentare la sua collezione autunno-inverno 2016/2017, dalle vibrazioni 80es e molto funky, così da far risaltare le sue creazioni in tutta il loro splendore.

Un tripudio di paillets, orli lucenti, ampi spacchi e pizzi sono capaci di trasportare nelle trasgressive e sfrenate notti anni ’80, passate tra un party e l’altro, dando ai capi della designer una nuova energia.

La collezione è caratterizzata da minidress dalle maniche lunghe, gonne dallo spacco vertiginoso, da abiti lunghi con scollo a V luccicanti e da una palette di colori contrastante: tinte pop, limone, rossastre e color giada.

Uno dei migliori look, uno scintillante abito thank alla caviglia.

A completare gli outfit, le Mary Jane rigorosamente flat in velluto e in seta, per ricordare che il confort è sempre al centro dei pensieri di una donna.

  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016
  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016
  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016
  • Jenny Packham RTW Fall 2016
  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016
  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016
  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016
  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016
  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016
  • Jenny Packham show, Runway, Fall Winter 2016, New York Fashion Week, America - 14 Feb 2016