John Galliano

Mirco Andrea Zerini
28 settembre 2014

La Maison John Galliano, da sempre estrosa ed eclettica, ha presentato sulle passerelle parigine la sua collezione primavera-estate 2015, composta di tagli semplici, linee pulite vagamente Sixties, arricchiti da applicazioni decor, stampe ispirate alla jungla.
Ecco che foglie 3D compaiono su minidress scollati e con colletto a contrasto, come dettaglio su longdress in seta e su blazer abbinati a pantaloni a sigaretta. Righe coloratissime dominano su abiti lunghi trasparenti, vestitini dal sapore bon ton mentre foglie di palma stampate diventano protagoniste indiscusse.
Non manca il tono classico, rivisitato in chiave moderna e declinato in toni tenui e sobri: spolverini e tops plissettati total white, completi giacca-pantalone, longdress con micro pattern nei toni del grigio e minidress color castagna con fantasie geometriche ton sur ton.
La sera si veste di “accenti” metallici per abiti corti e lunghi davvero femminili.
Gli accessori sono particolari e divertenti: sandali con zeppa e bijoux ricchi di applicazioni e bags portate a mano coloratissime.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10