John Galliano

Vittorio Francesco Orso Ferrari
1 ottobre 2017

L’esuberante e indiscutibile creatività di John Galliano si ritrova anche nella collezione primavera-estate 2018.

Sulla passerella dello stilista britannico questa volta i colori sono protagonisti: capi appariscenti e smoking in giallo canarino, verde lime, fucsia e celeste si mixano a lingerie pastello.

La grandiosità delle forme ritorna nei vestiti più ampi e fiabeschi, impreziositi da tessuti intrecciati e lavorazioni accurate, mentre lo stile britannico, sintesi di uno sfarzo passato e di un più sprezzante animo moderno, ritorna nel graffiante accostamento di tonalità e trasparenze spregiudicate.

Cappotti, camicie con bavero e giacche da smoking al maschile si alternano a sensuali vestiti vedo-non vedo e lunghi abiti in seta e pizzo, da portare come fossero vestaglie da camera.

Completano la collezione cappelli da cerimonia Made in UK, insieme a kitten heels e stivali chiusi da fibbie, in puro Galliano style.