John Galliano

Valentina Nuzzi
3 marzo 2013


Volumi in movimento sulla passerella parigina di John Galliano per il prossimo Autunno-Inverno. Una femminilità che rasenta la dimensione onirica e presenta linee morbide e fluttuanti, definendo un nuovo concetto di eleganza. I toni tipicamente invernali di nero, blu notte, grigio e aubergine prendono vita grazie a sofisticati drappeggi nei tessuti, che alternano consistenze opache e lucide. Uno stile differente rispetto al romanticismo teatrale ostentato abitualmente dallo stilista inglese, che il suo erede Bill Gaytten reinterpreta in chiave geometrica e talvolta futurista, come testimoniano le sfumature digitali di rosso che sgorgano dai completi blu elettrico. Per una donna consapevole del suo corpo, che vive la modernità a 360°.

Valentina Nuzzi