John Varvatos

Ottavia Pomini
14 luglio 2016

Una collezione per la primavera-estate 2017 dalle note urbane e romantiche, quella disegnata dallo stilista John Varvatos, presentata in occasione della New York Fashion Week. Intitolata ‘’Dark Rebel Rider’’, la linea fonde perfettamente il carattere sartoriale della Provenza con lo stile metropolitano, dando vita a un connubio perfetto tra il vecchio mondo artigianale e la cultura urbana contemporanea. La palette di colori riflette l’incontro dei due mondi: contrasti naturali creati da toni bianchi antichi e colori della terra, sottolineati dalla fusione del grigio scuro e del rosso pomodoro.

Sfilano look freschi, con nuovi approcci alla tessitura, giacche in seta, in lana e in lino, abbinate a pantaloni dalla silhouette allungata e a camicie button-down in seta Paisley, astratti e stampati a mano. Tra i capispalla debutta lo smoking jacquard, capo must-have della collezione e un giubbotto in lino d’ispirazione vintage, punteggiato con fibre metalliche. La nota rock’n’roll, che da sempre contraddistingue lo stile del brand, riaffiora nei chiodi in pelle asimmetrici con motivo a coccodrillo, o in quelli di camoscio lucidato color mandorla. Ai piedi dei modelli, stretti stivali a punta con chiusura a zip e slip-on veneziane. Gli outfit sono completati da tote in pelle total white invecchiata e borse in struzzo d’ispirazione militare.

Il designer accantona per un attimo il lato rock, mostrandoci una parte di sé del tutto inedita: più romantica, elegante e introspettiva.

  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017
  • John Varvatos Men's RTW Spring 2017