Just Cavalli

Mirco Andrea Zerini
26 febbraio 2015

Eccentrico ed esagerato, Roberto Cavalli ha presentato sulle passerelle milanesi la collezione autunno-inverno 2015/2016 della linea Just, pensata per una donna giovane che non ama mai passare inosservata.
Un ready-to-wear versatile ed estremamente portabile, fatta eccezione per alcune pellicce voluminose.
In scena longdress e minidress con pattern floreali, femminili e trasparenti, gonne che si allungano fin sotto il ginocchio con dettagli shiny, jumpsuits dalle fantasie geometriche e capispalla con un mix di pellicce che crea un effetto vaporoso.
Non mancano outfit e dettagli aggressivi per una donna con un animo rock: borchie luminose arricchiscono gonne e micro giacche color mattone o completi total black con inserti in pelle e pantaloni skinny.
La palette è caratterizzata da tonalità calde e tipicamente invernali come il giallo senape, il bordeaux, il beige e l’avorio, mescolati e sovrapposti fino a creare effetti di grande impatto tra cui un’animalier rivisitato in chiave più discreta.
Ad assistere alla sfilata nel front row, tra gli altri, Francesco Facchinetti in compagnia della sua giovane metà.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10