Kristina Ti

staff
22 febbraio 2012

La donna Autunno-Inverno 2012/2013 di Kristina Ti è una “petit-Miss-Grunge” che ha come musa ispiratrice la figlia di Kurt Cobain, Frances Bean.

La parola d’ordine è “osare”: si gioca con i materiali abbinando bluse di seta a mini in tweed, panta in jersey a top in lana cotta, pellicce a abiti lurex.

 Le lunghezze sono senza misura: dai cortissimi shorts-culotte agli abiti patchwork extra-long. Le giacche,le gonne e gli chemisier acquistano volume, come la cappa in lana a mo’ di poncho. Originali i capi scomponibili e assemblabili come le gonne con zip laterali.

La pelliccia ricopre i colli staccabili e gli stivali. Gli accessori puntano alla praticità proponendo una collezione anti-freddo: paraorecchie, cappelli e borse scalda gambe.

Lucrezia Brunello