Advertisement

Lacoste

staff
11 febbraio 2012


Un tuffo negli Anni ’30 per Lacoste che per l’Autunno-Inverno 2012/2013 si lascia ispirare a un’escursione in auto ad alta quota. Emblematico di quegli anni è il motivo tweed a trompe – l’oeil stampato su voile di lana o seta nelle tonalità blu – cammello con un tocco di eleganza. Maglioni da montagna in lana merino dai colori forti e disegni geometrici rimandano alle tute da sci, super attillate e movimentate da zip. Zeppe come scarponi e occhiali a mascherina ribadiscono il leitmotiv della collezione in puro stile alpino. Tra le borse viene riproposta l’iconica Cathy – ispirata a Catherine Lacoste – questa volta anche in versione mini.

 

Lucrezia Brunello