Lanvin

staff
2 marzo 2012

L’estro creativo del designer Alber Elbaz rende omaggio ai capi iconici e intramontabili di Lanvin nell’Autunno-Inverno 2012/2013. Nell’anniversario del suo decimo anno di direzione creativa, Elbaz sa reinventare e celebrare il famoso dress in un crescendo continuo di dettagli preziosi e stampe fantasiose. Silhouette scolpite enfatizzano il punto vita grazie a rouches e a cinture incastonate di jais. È una gioia contagiosa quella che emanano i vestiti dai toni vivaci e intensi: arancione, rosso, verde, petrolio, viola, oro, argento, blu e nero.

La femminilità –che ripercorre tutta la collezione- trova il suo culmine negli accessori, decolté in pelle o booties, doctor’s bag o mini pochette, guanti in  pelle o raso e maxi gioielli.

 

Martina Bosi