Leonard

Alice Signori
29 settembre 2014

Un’alternanza di toni caldi e freddi danno il ritmo alla sfilata di Leonard per la collezione primavera-estate 2015. La palette vede intervallare abiti sui toni del blu a creazioni nelle nuances del rosso: come a interpretare le due anime di una donna, quella più sensuale e quella più razionale. Gli abiti vantano una grande sartorialità, visibile soprattutto nei dettagli e nelle rifiniture: abiti creati quasi a patchwork, lavorando con forme e tessuti diversi, decori floreali ricamati per un effetto multidimensionale, sete decorate con fiamme di colore. Le textures sono molteplici: veli leggeri per creare un effetto opaco, organza rigida, cotone e seta. Il punto vita è messo in evidenza da bellissima cinture in tessuto, così come il decolté risalta grazie a nodi e rouges studiate ad hoc. Per gli accessori, la scarpa è di media altezza, decorata da lacci che arrivano oltre la caviglia: pratica ed esteticamente amabile.
Una collezione bella da vedere e da indossare: per una donna di classe.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10