Les Hommes

Alice Signori
17 giugno 2017

L’armatura capace di trasformare ogni uomo in guerriero: la collezione primavera-estate 2018 di Les Hommes si ispira alla cultura dell’est. Tutto nasce da un viaggio immaginario in estremo oriente in cui, girovagando tra le rovine di un palazzo storico, viene alla luce un’antica, ma ancora affascinante, divisa da combattente. Sebbene il tema sia ricorrente, Tom Notte e Bart Vandebosch non rinunciano a donare alle loro creazioni un influsso urbano, creando una linea contemporanea ed in piena sintonia con il dna del brand. La pelle, usata in abbondanza e con diversi tagli, è il materiale prevalente, capace di ricreare la rigidità tipica dell’armatura ma senza dover rinunciare al comfort. Anche l’abito è reinterpretato in versioni tra loro opposte: dal taglio e dalla colorazione più classica, alla variante grigio cangiante che mima i riflessi del metallo. Così anche i pantaloni sperimentano diverse lunghezze e stili: skinny, baggy, e poi i leggings aderenti in pelle lucida. Un’armatura resistente, ma confortevole: per osare oltre le proprie ambizioni, senza aver paura di ferirsi.