Loewe

staff
3 marzo 2012

Sottile è la linea di confine fra il mondo equestre e quello urbano contemporaneo nell’Autunno-Inverno 2012/2013, linea che però Loewe sa percorrere con grande destrezza ed eleganza, ideando una collezione in cui primeggia l’intramontabile pelle nera declinata nelle più svariate forme: abiti svasati e a ruota e giacche in lana dalle reminiscenze barocche con maniche in pelle da portare con gonne ancora in pelle dalle linee rigide e i tagli netti.


Maschile e femminile si incontrano nel corso di tutta la sfilata in abiti inizialmente sobri che poi si trasformano in un incessante crescendo di preziosismi e decorativismi.
Il nero è il tono vincente, accostato a rosa pastello e rosa antico.
Stivali in pelle e sandali con cinturino sono portati con cappelli da cavallerizza che esaltano una donna dallo spirito libero ed elegante al tempo stesso.

 

Martina Bosi