Advertisement

Luisa Beccaria

staff
24 settembre 2012

Un viaggio a Bahia, tra mete esotiche dove splende sempre il sole. Le donne di Luisa Beccaria sfilano al ritmo di samba per la Primavera-Estate 2013 con abiti gitani, estremamente chic dal vago ricordo anni ’70. Bianchi o con stampe tappezzeria a righe blu e bianche con piccoli fiori, i vestiti con balze emanano un senso di freschezza e gioia così come le tuniche e gli chemisier in sangallo, tutti cinti in vita da fiocchi a contrasto rosa shocking. Cotone per il giorno, chiffon e organza per la sera, che rivelano trasparenze. Sovrapposizioni di balze romantiche e leggere nei toni pastello del rosa pallido e lavanda. Il look brasiliano è completato da foulard annodati in testa e zeppe di corda.

Lucrezia Brunello