Marc by Marc Jacobs

Mirco Andrea Zerini
9 settembre 2014

Uno scenario ai limiti della legalità, quello dei rave inglesi, anima la passerella della collezione di Marc by Marc Jacobs per la prossima primavera-estate. Un idealismo hardcore che veste la donna con gonne a pois, maglie e t-shirt stampate, abiti destrutturati, parka e camicie rubate dal guardaroba di lui.
Una collezione particolare, inconsueta e ricca di suspence che utilizza giochi di sovrapposizioni, parallelismi e applicazioni introducendo pattern come i pois, il macro vichy e le stampe.
I colori non si scostano molto dal bianco e dal nero; unica concessione qualche capo rosa shocking, azzurro e giallo.
Tra gli accessori emergono le borse ma soprattutto le calzature: bikers declinati in vari colori e da abbinare a qualsiasi look.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10