Mary Katrantzou

Lucrezia Brunello
17 febbraio 2013


È mix di chiaroscuri, di paesaggi misteriosi, di rimandi al mondo orientale quello che emerge dalla collezione Autunno-Inverno 2013/2014 di Mary Katrantzou. Ai tradizionali kimono viene data una nuova forma: come origami di carta le stoffe sono piegate ad arte per creare futuristiche strutture, vaporose con lo chiffon. Nebulosa la palette che tocca tutte le sfumature del nero fino al bianco riproducendo le fotografie di Edward Steichen e Clarence White.

Lucrezia Brunello