Advertisement

McQ Alexander McQueen

staff
20 febbraio 2012

Per la prima volta sulle passerelle londinesi sfila la linea McQ di Sarah Burton per l’Autunno-Inverno 2012/2013, ma le linee guida di McQueen sono sempre le stesse: una storia d’amore per lo stilista e per lo stile British. Ed è così che nasce l’ispirazione per i cappotti militare stretti in vita da cinture in pelle e le stampe tartan, che compaiono anche sui kilt da uomo.

Romanticismo dark per gli abiti in maxi strati di tulle con un arcobaleno di fiori in tessuto applicati sulle gonne a ruota e quelli in velluto a palloncino con lavorazioni dévoré sul decolleté. Suggestiva e surreale la location, che vede sfilare le modelle su un tappeto di foglie secche d’ispirazione autunnale, trasformatasi poi in un bosco magico da cui risuona musica techno.

 

Lucrezia Brunello