Michael Kors

Mirco Andrea Zerini
15 febbraio 2017

Sulle passerelle di New York sfila la collezione autunno-inverno 2017/2018 firmata Michael Kors che prende il via sulle note di Sweet Dreams degli Eurythmics.

Una collezione up to date sia per il suo essere estremamente portabile e adatta ad ogni donna – in passerella hanno sfilato anche modelle curvy –, sia per il suo essere social: è stato infatti possibile assistere in diretta allo show grazie al live streaming sui principali social network e sul sito del brand.

In passerella una donna dinamica e pragmatica che indossa capispalla sartoriali, voluminose pellicce, completi ideali per il daywear ed abiti da sera che esplorano una palette vastissima, fatta di tonalità calde e terrose, di grigio, nero, verde oliva, bordeaux, con qualche nota d’oro per i look più scintillanti.

L’uomo è elegante ma ricerca nel suo guardaroba anche la praticità; indossa pantaloni dai volumi ampi, caldi dolcevita e capispalla classici, resi moderni da cinture che cingono la vita.

Non mancano poi look più osati che strizzano l’occhio allo streetwear fatti di piumini over, felpe in maglia e pantaloni con zip metalliche sul fondo.

Per la terza volta consecutiva, inoltre, lo stilista segue un trend inarrestabile e propone il see-now-buy-now, dando la possibilità alla clientela più esigente di acquistare – quest’anno anche tramite Instagram – alcuni dei look visti in passerella.