Mila Schön

Mirco Andrea Zerini
20 settembre 2014

Uno scenario futuristico e surreale, quasi fatato, accoglie la collezione primavera-estate 2015 di Mila Schön che porta in passerella una donna “galattica e avveniristica”.
Capi eterei, impalpabili e leggerissimi caratterizzano il catwalk, che si anima con look sartoriali ed eleganti ravvivati da fiori e geometrie divertenti, longdress e minidress romantici, con stampe vivaci e frizzanti, completi blazer-pantalone e gonne corte.
Le linee si fanno morbide, le forme leggere, la silhouette evidenziata da tagli asimmetrici.
Il risultato è una collezione elegante e versatile allo stesso tempo, adatta sia per il giorno che per la sera.
Bellissima la palette: colori vivaci e accesi come il fucsia, il blu elettrico, il corallo e il magenta si mescolano e si fondono per dare vita a fiori, geometrie e stampe “fantastiche”.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10