Milly

Alice Signori
9 settembre 2016

“Love Knot”: la collezione primavera-estate 2017 di Milly mette al centro della scena nodi e lacci. Non più semplici elementi ornamentali, ma veri e propri protagonisti: è dal nodo che il capo prende vita. Fusciacche che rifiniscono i pantaloni, spalline intrecciate o fermagli all’avambraccio: è su di esso che si sofferma lo sguardo per seguirne gli intrecci fino alla schiena, dove si animano trame ancora più sofisticate.

Pochissime fantasie lasciano spazio alla semplicità della tinta unita, dove i colori sono i veri protagonisti. La paillette è brillante, con predominanza di verde, arancione e azzurro: tinte accese e vivaci, che ricordano l’estate. Le forme pulite ed i materiali naturali (in prevalenza cotone e seta) creano una collezione elegante e raffinata, con un tocco europeo.

Riaffiorano le radici della stilista, che dal suo periodo in Hermès, Louis Vuitton e Christian Dior ha saputo conservare la raffinatezza francese. Elegante e naturale, la donna di Milly riesce nel difficile compito di conciliare un’attitudine principesca con la freschezza contemporanea: il vero segreto della milady moderna.

  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017
  • Milly RTW Spring 2017