Milly by Michelle Smith

Mirco Andrea Zerini
8 settembre 2014

Eterea, quasi impalpabile la donna di Milly by Michelle Smith per la prossima primavera-estate, che ha ammaliato le passerelle newyorkesi esibendo una palette di colori centrata sul total white e total black, interrotti da flash di blu elettrico e di rosa.
I capi sono destrutturati, morbidi e dalle linee fluide e cadono sul corpo offrendo una sensualità diversa da ogni angolazione. Lunghi cappotti che paiono vestaglie da camera, gonne a vita alta svolazzanti, abiti con trasparenze per evidenziare zone inesplorate e top strettissimi che lasciano ben poco all’immaginazione.
Pochi gli accessori ma ben calibrati: grandi occhiali da sole in acetato, borse a mano in pallidi colori pastello e foulard neri usati per fasciare il capo.
Trend assoluto la sneaker, da portare con le gonne o con culotte a vita altissima.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10