Missoni

staff
26 febbraio 2012

È lo spirito delle nuove generazioni ad inspirare il soffio vitale nella collezione Autunno-Inverno 2012/2013 di Missoni. La donna emerge con tutta la sua forza e sensualità di eroina urbana, che si circonda di un’atmosfera ricercata e sofisticata. Da sempre l’innovazione tecnica e la sperimentazione sui motivi astratti hanno caratterizzato lo stile di Angela Missoni, che si ripresenta ancora in tutta la sua originalità e ricchezza: sovrapposizioni e intrecci si fondono a lavorazioni jacquard e pattern.

Mai dimentica della sua femminilità, la donna si veste di capispalla dagli accenti maschili, corsetti in latex fascianti e abiti che enfatizzano la silhouette.
Nel susseguirsi degli outfit sofisticati, si ritrovano colori caldi e pieni come l’arancio, il ruggine, il castagna, l’avorio, l’arancio e il verde muschio, ma anche toni più freddi, come il grigio cemento e l’asfalto.
Guanti lunghi, sottili cinture, borse squadrate e stivaletti e scarpe con punta sottile sanno dare quel tocco di femminilità in armonia col resto della collezione.

 

Martina Bosi