Moncler Gamme Bleu

Luca Antonio Dondi
21 giugno 2015

Sbarcano a Milano una schiera di marinaretti che calcano con fierezza la passerella di Moncler Gamme Bleu per la primavera-estate 2016. Barcaioli dal mood un po’ British si susseguono per una collezione fatta di righe e tinte pastello. Il punto focale sono, senza dubbio, i capispalla: piumini smanicati o a manica lunga, trench e giacche a vento imbottiti. La riga trionfa e si fa bicolor o multicolore, sottile o corposa, ma sempre verticale su sfondo bianco. Sotto i soprabiti si intravedono completi composti da blazer, cardigan con shorts o bermuda, camicia bianca e cravatta. Trionfa la scarpa da barca, accostata ad un calzino in cotone bianco con righe rosso-blu che arriva appena sotto il ginocchio. Il cappello alla pescatore è il must have della collezione che si abbina perfettamente al resto del look. La palette verte sugli accostamenti del bianco-rosso-blu, sulle tonalità pastello del rosa, verde pisello, giallo e carta da zucchero, sulle sfumature del grigio e, in chiusura, l’accostamento black and white. Una collezione per l’uomo dal cuore inglese che sfida i freddi mari del Nord e che, anche in barca, non rinuncia all’eleganza tradizionale accostata al rito del tè.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14